/

Progetto genitori e figli

…se non la smetti ti tolgo il cellulare per una settimana
Riflessioni tra genitori e figli sul senso e i modi della punizione

Con MARCO BERTOLUZZO, criminologo e formatore, e LAURA GILLI, mediatrice e formatrice

Il 18 e 19 aprile la Certosa ospiterà il weekend tematico del progetto Genitori e figli del Gruppo Abele: una giornata diversa dal solito, in cui genitori e figli potranno stare insieme, confrontarsi con altri, divertirsi. Sarà un’occasione per riflettere sul senso delle regole e delle punizioni. In particolare, ripenseremo – attraverso laboratori, esercitazioni, incontri con esperti – alle punizioni, mettendo in risalto la necessità di riparare i danni che le disobbedienze e le trasgressioni hanno provocato nelle relazioni familiari, ai beni degli altri, alla collettività, … Un modo per accompagnare i nostri figli ad acquisire senso di responsabilità e capacità di imparare dagli errori.

Programma:
  9.30  arrivo e accoglienza
10.00  presentazione dell’iniziativa e avvio dei lavori
11.00   per bambini/e e ragazzi/e: laboratori per fasce d’età
per gli adulti: incontro con Marco Bertoluzzo su punizione e riparazione
12.30   pranzo
14.00   tutti (grandi e piccoli) ancora nei gruppi
16.00   presentazione in plenaria del lavoro a gruppi e conclusioni

Per informazioni e iscrizioni:
011 3841083
genitoriefigli@gruppoabele.org

Costi
Iscrizione: 40 euro a famiglia
Pranzo: 8 euro fino ai 10 anni / 10 euro dai 10 anni in su

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter: